Coursera Learner working on a presentation with Coursera logo and
Coursera Learner working on a presentation with Coursera logo and

Media e media sono i due termini che vengono regolarmente utilizzati al contrario. Ciò crea molto scompiglio, poiché il significato essenziale dei due termini è quasi equivalente. Questo blog cerca di rivelare ciò che li rende diversi l’uno dall’altro.

Insights ci fornisce alcune misure per catturare l’inclinazione focale dell’informazione. Queste misure sono Mean, Median e Mode.

La media è la questione principale della disposizione delle qualità. È la normale delle informazioni focalizzate presenti nel dataset.

Per individuare la media, includere ogni singolo dataset di dati e isolarlo per il numero completo di informazioni focalizzate.

Per esempio: lasciate che 5 focus di informazioni siano 1, 2, 3, 4 e 5

Media= 1+2+3+3+4+5/5 = 15/5 = 3

Se si dovesse verificare un evento di matematica, ci è stato costantemente insegnato che il normale è lo scopo centrale di tutti i numeri dati.

Per esempio: lasciate che 5 informazioni siano 1, 2, 3, 4 e 5

Media= 1+2+3+3+4+5/5 = 15/5 = 3

Allora, cosa è cambiato nelle oltre due strategie?

La risposta appropriata è il fraseggio.

Il valore focale che viene chiamato come normale nella scienza è chiamato un mezzo nelle intuizioni. Entrambe sono parole equivalenti.

Infatti, come questione, naturalmente, il significato allude alla matematica, ma può prendere altre strutture come sinfoniche, geometriche e così via, descritte più avanti in questo post. Queste vengono utilizzate in varie circostanze che dipendono dalla diffusione e dalla natura delle informazioni.

In questo modo, possiamo dire che il normale è normale eppure la svolta non è valida.

Una sorta di media

1. 1. Media matematica

2. 2. Media geometrica

3. 3. Consonante media

La media matematica sulla disposizione data di n numeri è includere tutti i numeri e separarli per n.

Media matematica di a1, a2,… ., a è a1+a2..+an/n

È utile quando l’informazione viene trasmessa in modo uguale o regolarmente appropriata, ma è ingannevole se l’informazione è profondamente obliqua.

Media geometrica: È come la media numerica, tuttavia, al contrario di includere i numeri e prendere la radice quadrata se ci dovesse essere un’occorrenza di 2 numeri, la radice quadrata 3D in caso di 3 numeri, ecc.

Media geometrica per n numeri a1, a2, … .,an è

https://miro.medium.com/max/388/1*sC_Ki1BJNjPIkNkT98S2Eg.png

Media armonica: E’ complementare alla media numerica dei reciproci della disposizione dei numeri.

lingue

Weekly newsletter

No spam. Just the latest releases and tips, interesting articles, and exclusive interviews in your inbox every week.